02 26950207 info@puntopro.it

Gomme termiche: consigli, obblighi da rispettare e prezzi

gomme termiche

Qual è la scelta migliore per l’automobilista tra catene e gomme termiche? Quali sono gli obblighi da rispettare? E infine quali sono i costi? 

Durante la stagione invernale è ancora più importante mettere in sicurezza la tua auto, soprattutto in condizioni climatiche proibitive. Cercheremo quindi di rispondere a tutte queste domande per permetterti di prendere la scelta giusta e non fermarti mai, neanche con asfalto ghiacciato e la neve!

Gomme termiche: cosa sono

Fonte: michelin.fr

Le gomme termiche garantiscono una tenuta di strada ottimale anche in condizioni meteo proibitive, come neve o ghiaccio, grazie ad alcuni accorgimenti produttivi:

  • la mescola della gomma è più morbida e realizzata in silicio, materiale che è in grado di garantire un grip perfetto anche a temperature molto basse
  • sulla superficie della gomma vengono applicate lamelle e creati dei tasselli che permettono alla ruota di aggrapparsi al manto stradale ricoperto di ghiaccio

Puoi distinguere le gomme invernali dalle gomme tradizionali dal simbolo “M+S” o “M&S” applicato sul battistrada, e da un’icona raffigurante un fiocco di neve (vedi immagine a fianco) che, come vedremo nelle prossime righe, è garanzia di ulteriore qualità e sicurezza.

Gli obblighi: quando passare alle gomme termiche o tenere le catene a bordo

Il periodo in un scatta l’obbligo delle gomme termiche o catene a bordo è dal 15 Novembre 2016 al 15 Aprile 2017.

Ma attenzione: la legge lascia ad ogni regione la decisione di come imporre questa regola, per ragioni di differenze climatiche (va da sé che Puglia o Sicilia abbiano esigenze di regolamentazione diverse rispetto al Trentino Alto Adige e Piemonte).

Per chi non rispetta la norma possono arrivare multe tra gli 80 e i 318€.

Se vuoi approfondire l’argomento dal punto di vista sanzionatorio e legislativo, ti consigliamo di leggere questo articolo.

Pneumatici termici o catene? Pro e contro

Una domanda che ogni automobilista siamo convinti si sia fatto ogni volta che la stagione invernale è alle porte: “mi conviene comprare le gomme termiche o le catene?”

L’unico modo per rispondere in maniera obbiettiva a questa domanda è un’analisi dei pro e dei contro di entrambe le soluzioni.

gomme termiche o catene

Gomme termiche

PRO

  • sicure e performanti con asfalto coperto da neve o ghiaccio
  • ottimo grip anche su strade bagnate e fango
  • montandole preventivamente, non devi occupartene durante nevicate o freddo intenso

CONTRO

  • più costose delle catene
  • organizzare la logistica per rimontare le gomme estive alla fine dell’inverno
  • grip non garantito in caso di pendenze maggiori del 10%

Catene

PRO

  • più economiche delle gomme termiche
  • le usi solo quando ne hai bisogno
  • migliori delle gomme invernali in caso di neve alta più di 20 cm e pendenze maggiori del 10%

CONTRO

  • ti costringeranno al montaggio durante nevicate e temperature ostili
  • se una volta montate affrontate un tratto di strada sgombro da ghiaccio e neve, dovrete smontarle
  • una volta montate, la velocità massima che potrete sostenere è di 50 km/h

montaggio delle catene da neve

Conclusione: qual è la scelta giusta

Alla luce dei pro e dei contro, la scelta tra gomme termiche e catene dipende da due fattori fondamentali:

  • Quanto viaggi
  • Dove viaggi

Facciamo un esempio pratico: se per lavoro sei costretto a viaggiare molte volte in zone dove l’inverno nevicate e temperature rigide sono la normalità, ti consigliamo di scegliere le gomme termiche.

Se viaggi raramente (solo per andare in settimana bianca, ad esempio) e in zone dove la neve è rara, a quel punto l’investimento nelle gomme invernali non è più conveniente e ti consigliamo di optare per le catene.

cosa scegliere: gomme termiche o catene?

Gomme termiche: prezzi e guida all’acquisto

Una buona notizia: l’acquisto di gomme termiche non ha più un costo proibitivo come anni fa. La tecnologia di oggi consente alle case di produzione di essere più produttive e, conseguentemente, di uscire sul mercato a prezzi competitivi.

In linea di massima possiamo dire che le gomme invernali di buona qualità costano intorno al 20% in più delle gomme estive.

Ma attenzione: prima di precipitarvi all’acquisto, tenete in considerazione questi punti.

  • Se non siete particolarmente esperti fatevi guidare nella scelta dal vostro gommista o dalla vostra officina di fiducia.
  • Assicuratevi che il pneumatico che acquisterete abbia l’icona raffigurante il fiocco di neve oltre al simbolo “M+S”. Poiché vi assicurerà un livello di sicurezza e tenuta di strada maggiore.
  • Non bastano 2 gomme sull’asse di trazione : per non incorrere in sanzioni e guidare in sicurezza, occorrono sempre 4 pneumatici invernali.

gomme termiche montaggio

Vuoi altri consigli? Non sai dove montare le tue gomme termiche? Contatta l’officina PUNTOPRO più vicina a te!

Il network PUNTOPRO è composto da più di 1200 officine in tutta Italia, selezionate in base ad alti standard di servizio e qualità di ricambi auto, pneumatici compresi.

Chiama l’officina più vicina a te cercandola nel motore di ricerca sottostante per fissare un appuntamento o chiederci le informazioni di cui hai bisogno!

Trova l'officina PUNTOPRO più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

I NOSTRI PARTNERS

Shares
Share This

Condividi!

Condividi questo articolo coi tuoi amici.