Trova l'officina PuntoPRO più vicina »

Cambiare i tergicristalli è fondamentale per permetterti di guidare con la massima visibilità e in sicurezza. Purtroppo, la maggior parte degli automobilisti tende a sottovalutare l’importanza di questi dispositivi, e si dimentica di farli controllare da professionisti, facendoli sostituire se necessario. In questo articolo risponderemo a 5 domande sulla loro manutenzione.

1) Perché i tergicristalli sono fondamentale per la sicurezza?

Il tergicristallo è composto da 3 parti: braccio, telaio e lama, (definita generalmente “spazzola”) e ha l’importantissimo compito di mantenere puliti parabrezza e lunotto posteriore, consentendoci di guidare con una buona visibilità anche in condizioni metereologiche avverse, come pioggia, neve o grandine.

Non cambiare i tergicristalli ormai usurati è estremamente rischioso: durante una pioggia improvvisa, nonostante l’azione delle spazzole, potremmo avere una visibilità ridotta, rischiando di non vedere ostacoli e di calcolare male le distanze, mettendo a rischio la nostra sicurezza e quella degli altri.

2) Ogni quanto vanno cambiati i tergicristalli?

La risposta a questa domanda non è semplice. La velocità di usura di un tergicristallo dipende da molteplici fattori come il tipo di spazzole, il modello di macchina e la conformazione del parabrezza.

Mediamente i tergicristalli vanno cambiati almeno una volta l’anno, ma questo intervallo può variare molto, a seconda della frequenza di utilizzo e delle condizioni climatiche. I tergicristalli di una macchina che viene tenuta molto tempo all’aperto tendono, per esempio a deteriorarsi con più frequenza, in quanto:

  • Il calore e i raggi solari tipici dell’estate tendono a “cuocere” la gomma delle spazzole.
  • Il freddo invernale può creare screpolature nella gomma.

3) Come accorgersi che i targicristalli vanno sostituiti?

Cominciamo col dire che, tergicristalli usurati genralmente non scorrono più in maniera corretta sul vetro, “saltano” ed emettono umori sgradevoli ma, prima di arrivare a questo punto, è possibile accorgersi che qualcosa non va sempilcemente osservando il parabrezza:

  • Piccole zone non pulite stanno a significare che la gomma della spazzola si è deformata in alcuni punti
  • Larghe superfici non pulite sono indicative del fatto che la lama non aderisce più al vetro del parabrezza.
  • Striature piccole e strette potrebbero indicare che le spazzole sono semplicemente sporche e vanno pulite con un panno, ma potrebbero anche essere sintomo di lame rovinate.

4) Come far durare di più i tergicristalli?

Ci sono diversi metodi per poter prolungare la vita dei tuoi tergicristalli. Te ne suggeriamo 3:

  • Pulisci regolarmente i profili in gomma: con uno straccio o un pezzo d’ovatta imbevuto di un detergente sgrassante, pulisci la lama di gomma da entrambi i lati.
  • Utilizza liquidi detergenti appositi per i vetri: il liquido detergente pensato apposta per il lavaggio dei vetri automatico facilita lo scorrimento dei tergicristalli minimizzando l’attrito che naturalmente si viene a creare col parabrezza.
  • Non azionare i tergicristalli in presenza di ghiaccio: prima di utilizzarli, pulisci bene il parabrezza con una spatola o con un liquido antighiaccio.

5) Posso cambiare da solo i tergicristalli?

Cambiare i tergicristalli non è un’operazione particolarmente difficile, ma è bene ricordare che non tutti i tergicristalli sono uguali, e ogni macchina monta modelli diversi, indicati sul libretto di manutenzione. Un buon tergicristallo è frutto di un attento studio dell’aerodinamica, della conformazione del parabrezza e della scelta dei giusti materiali e va scelto di buona qualità.

Il nostro consiglio è quello di affidarsi al tuo meccanico di fiducia, in grado di scegliere il modello più adatto alla tua auto, che ti permetta di viaggiare in completa sicurezza.

Officine PuntoPRO: esperienza e professionalità al servizio degli automobilisti

Nelle oltre 1400 strutture del Network PuntoPRO presenti in tutta Italia lavorano professionisti esperti, che effettuano interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su auto di ogni marca e modello, garantendo interventi veloci e risolutivi, a prezzi onesti.

  • Utilizziamo esclusivamente parti di ricambio originali o di qualità equivalente.
  • Ci avvaliamo di strumentazioni di ultima generazione.
  • Sottoponiamo i nostri staff a corsi di formazione periodici, affinché rimangano sempre aggiornati.
  • Effettuiamo revisioni e tagliandi (questi ultimi anche su auto ancora in garanzia).

Cosa aspetti ad affidare la tua auto a chi si prende cura degli automobilisti da sempre? Cerca l’autofficina PuntoPRO più vicina a casa tua, e viaggia sicuro!

Trova l'officina Puntopro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

 

I NOSTRI PARTNERS