Consigli utili

Spie Auto: colori, simboli e significati

Spie Auto: colori, simboli e significati

Trova l'officina PuntoPRO più vicina » Soprattutto nei veicoli più moderni, le spie auto sono molte, con diversi simboli e colori: oggi cercheremo di fare chiarezza, spiegando cosa significano e quando è il caso di preoccuparsi. Cosa vogliono dire i colori delle spie auto? Cominciamo col dire che i colori delle spie sul cruscotto dell’auto non sono casuali, e hanno un significato ben preciso. Spie Verdi: non servono a segnalare problemi, ma il normale funzionamento di alcuni dispositivi quando vengono attivati. Spie Gialle (o arancioni): servono a segnalare malfunzionamenti a impianti o equipaggiamenti, che vanno fatti controllare ma non con la massima urgenza (ciò non toglie che non vanno mai trascurate). Spie Rosse: segnalano una situazione di pericolo potenziale, riguardante guasti che vanno fatti controllare il prima possibile. Per completezza, segnaliamo che esistono anche delle spie blu, molto poco frequenti, che in alcune auto servono ad indicare i fari abbaglianti accesi o il motore ancora freddo, e spie bianche che indicano informazioni generali e, come le prime, non indicano situazioni di pericolo. Spie gialle e spie rosse: il significato dei simboli Le spie sono fondamentali per consentirci di mantenere la nostra auto in perfette condizioni e viaggiare sicuri. Di seguito una piccola carrellata delle più importanti. Spie Gialle Tra le spie gialle, cioè tra quelle che non segnalano un pericolo imminente, ma che non vanno comunque trascurate troviamo: Spia Motore: rappresenta un propulsore e, come dice il suo nome, si accende quando sono presenti problemi al motore, che potrebbero essere dei più svariati (malfunzionamenti al sistema di iniezione, all’acceleratore, alla valvola EGR, al filtro antiparticolato…). Spia Riserva: rappresenta una...

Pagina 1 di 612345...Ultima »

I NOSTRI PARTNERS