check up auto

Il tanto agognato periodo estivo è arrivato, e molti di noi si preparano a partire per le vacanze. Quest’anno, a causa della recente pandemia da Coronavirus, molti Italiani raggiungeranno le località di villeggiatura in auto: motivo in più per sottoporre la propia vettura a un check up approfondito. Ecco 5 controlli da fare assolutamente prima di mettersi in viaggio!

1) Check up liquidi

All’interno delle nostre auto circolano molti fluidi diversi, indispensabili per il suo corretto funzionamento, il cui livello va assolutamente controllato prima di mettersi in viaggio:

  • Olio motore: le sue capacità lubrificanti e protettive per gli ingranaggi sono fondamentali per mantenere il motore in ottime condizioni, evitando danni anche molto costosi. Puoi controllarlo da solo, ma ricordati che va rabboccato esclusivamente con il tipo di olio specificato sul libretto di manutenzione dell’auto.
  • Liquido di raffreddamento: indispensabile per evitare danni al motore, è fondamentale sia in inverno (contiene sostanze antigelo) che in estate (la sua particolare composizione evita all’acqua contenuta nel radiatore di arrivare a ebollizione). Assicurati che il livello sia compreso fra le tacche segnate nel serbatoio, e in caso rabboccalo (naturalmente con un prodotto specifico).
  • Liquido freni: quello dei freni è un circuito a tenuta stagna, che funziona proprio grazie alla pressione idraulica esercitata dal fluido al suo interno. Se quest’ultimo diminuisce (nel 99% dei casi per una perdita nel circuito), l’autovettura non frenerà nel modo giusto, con tutto ciò che ne consegue per la tua sicurezza. Ricordati di farlo controllare da un professionista, che durante il check up si assicurerà che non ci siano perdite.
  • Liquido tergicristalli: apparentemente meno importante degli altri, in caso di condizioni meteo avverse può fare la differenza, in quanto un’altissima percentuale di incidenti si verifica proprio a causa della scarsa visibilità. Ricordati di controllare il serbatoio e, se necessario, di riempirlo con un liquido specifico per tergicristalli, pensato apposta per pulire i vetri alla perfezione.

check up auto prima di partire

2) Check up pneumatici

Gli pneumatici con l’andare del tempo vanno incontro a un fisiologico processo di usura, motivo per cui è molto importante sottoporli a controlli periodici dal nostro meccanico di fiducia, che controllerà:

  • Stato di usura del battistrada: un battistrada in condizioni ottimali è fondamentale per garantire una perfetta aderenza all’asfalto, anche in frenata.
  • Pressione gomme: pneumatici troppo sgonfi (ma anche troppo gonfi) perdono aderenza, mettendo a rischio la nostra incolumità, e tendono a usurarsi più rapidamente.

Ricordati che tutti gli pneumatici, per garantire una guida sicura, devono rientrare in specifici parametri di spessore e pressione: per questo è importante farli controllare da professionisti esperti.

3) Check up freni

Il liquido freni, di cui abbiamo già parlato, non è l’unico fattore che può influire negativamente sul funzionamento dell’impianto frenante: dischi e pastiglie con il tempo vanno incontro a usura, causando:

  • Risposta anomala del pedale
  • Vibrazioni in fase di frenata
  • Allungamento dello spazio di frenata

Naturalmente, è bene far controllare lo stato di dischi e pastiglie prima che si verifichi tutto questo: sarà il meccanico ad assicurarsi del loro corretto funzionamento, procedendo alla sostituzione se necessario.

check up estivo auto

4) Check up ammortizzatori

Gli ammortizzatori non servono unicamente a creare comfort di guida, ma sono fondamentali per garantire una perfetta aderenza dell’auto al manto stradale.

Ammortizzatori ben funzionanti riescono ad attenuare il movimento delle sospensioni, che altrimenti reagirebbero in maniera violenta alla sollecitazioni della strada.

Purtroppo con il tempo gli ammortizzatori tendono a usurarsi e a scaricarsi (perdono il liquido o il gas al loro interno), causando:

  • Allungamento dello spazio di frenata
  • Minor controllo in curva
  • Vibrazioni del volante
  • Slittamenti (soprattutto su fondo bagnato)

Prima di partire, falli controllare dal tuo meccanico di fiducia, che se necessario procederà alla loro sostituzione.

5) Check up climatizzatore

Ultimo in lista, ma non certo per importanza, è il controllo all’impianto di climatizzazione dell’auto: un’aria salubre e alla giusta temperatura contribuisce a rendere l’automobilista sveglio e reattivo, meno incline a commettere sviste alla guida.

Prima di partire, fai controllare:

  • Il filtro antipolline (che con il tempo tende a intasarsi)
  • La pressione del gas refrigerante nell’impianto

Se lo riterrà opportuno, il meccanico procederà alla sostituzione del filtro e alla ricarica del gas, dopo essersi accertato che non vi siano perdite nell’impianto.

Officine PuntoPro: metti a punto la tua auto prima di partire!

check up auto punto pro

Le autofficine della rete PuntoPro in Italia sono più di 1400: da sempre ci impegniamo per garantire un servizio professionale e puntuale a tutti gli automobilisti che scelgono di affidarsi alle strutture che aderiscono al nostro network.

  • Effettuiamo interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su auto di ogni marca e modello.
  • Siamo autorizzati a eseguire revisioni e tagliandi periodici, e adottiamo tutte le accortezze necessarie affinché la garanzia della casa madre non decada.
  • Utilizziamo esclusivamente parti di ricambio originali o di qualità equivalente, per garantire il massimo delle performance.
  • I nostri staff vengono sottoposti a una formazione continua, condizione indispensabile per intervenire sulle auto di ultima generazione.

Cosa aspetti a rivolgerti all’officina PuntoPro più vicina a casa tua? Sottoponi la tua auto a un check up completo, e parti per le vacanze in tutta sicurezza!

 

Trova l'officina PuntoPro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

I NOSTRI PARTNERS

Shares
Share This

Condividi!

Condividi questo articolo coi tuoi amici.