Trova l'officina PuntoPRO più vicina »

Dischi e pastiglie sono componenti fondamentali dell’impianto frenante: senza di essi i freni non esisterebbero e, quando si usurano o funzionano male, l’incolumità degli automobilisti viene messa in serio pericolo. Impariamo insieme a conoscerli meglio!

1) Cosa sono i dischi dei freni?

I freni sono quei dispositivi utilizzati per rallentare o bloccare il movimento della nostra automobile. Si distinguono principalmente in due tipi:

  • Freni a Tamburo: sono costituiti da un cilindro rotante (il tamburo) e da uno o più ceppi realizzati in materiale di attrito (le ganasce), che esercitano forza sul cilindro per rallentarlo o fermarlo.
  • Freni a Disco: sono costituiti da un disco di acciaio o ghisa vincolato alla ruota, che viene frenato da un sistema a pinze che spinge verso di esso una coppia di pastiglie che, generando attrito, rallentano le ruote o le arrestano.

I freni a disco hanno ormai quasi completamente sostituito quelli a tamburo, in quanto offrono una capacità frenante maggiore (anche sul bagnato), non tendono a surriscaldarsi e si usurano di meno.

2) Come sono fatte le pastiglie dei freni?

Le pastiglie dei freni solitamente sono costituite da una base in materiale metallico, resistente alla alte temperature generate in frenata, sulla quale viene applicata una mescola di materiali in grado di generare l’attrito necessario a frenare il disco.

Esistono varie tipologie di pastiglie, concepite per garantire performance diverse a seconda del veicolo sulle quali vengono utilizzate: quelle destinate alle auto sportive, per esempio,  sono in grado di generare un’altissima forza d’attrito, altre garantiscono un’ottima resistenza all’usura, e così via…

3) Ogni quanto dischi e pastiglie vanno sostituiti?

I freni non sono eterni, e sia le pastiglie che i dischi sono soggetti a usura: quando si consumano, l’efficienza della frenata si riduce notevolmente, mettendo a repentaglio la sicurezza di automobilisti e pedoni.

Molti sono i fattori che possono influire sulla durata dei freni, e vanno dallo stile di guida al tipo di strade percorse. In linea di massima è possibile affermare che:

  • La pastiglie andrebbero sostituite ogni 30-40.000 km.
  • I dischi andrebbero sostituiti ogni 80.000 km circa (dopo aver sostituito 2 volte le pastiglie).

Queste sono indicazioni di massima, e sarebbe bene sottoporre la propria auto a controlli periodici, in modo che il meccanico possa intervenire prima che guidare diventi pericoloso.

4) Come capire che dischi e pastiglie si sono consumati?

Partendo dal fatto che su gran parte della auto è ormai presente una spia luminosa che ci seganala l’usura dei freni, possiamo accorgerci che qualcosa non va dai seguenti sintomi:

  • L’auto vibra in fase di frenata.
  • Il pedale del freno risponde in modo anomalo.
  • I freni emettono un sibilo caratteristico (le pastiglie sono progettate in modo da produrre un particolare stridio prima di consumarsi del tutto).
  • I livello del liquido nell’impanto frenante diminuisce (essendo diventate meno spesse, le pastiglie ne richiamano di più nelle pinze).

5) Quanto costa sostituire dischi e pastiglie?

Naturalmente i costi da sostenere per la sostituzione di queste componenti possono variare anche di molto a seconda della qualità dei pezzi di ricambio utilizzati (originali, di qualità equivalente…) e dei costi di manodopera. In linea di massima possiamo affermare che, in totale:

  • Sostituire le pastiglie può venire a costare intorno ai 100€ (a coppia.)
  • Sostituire i dischi può costare da un minimo di 300€ a un massimo di 500€ circa.

Sarà compito del meccanico consigliare il tipo di ricambi più adatti al tipo di auto, che garantiscano un buon rapporto qualità/prezzo e, soprattutto, sicurezza e durata nel tempo.

Officine PuntoPRO: la sicurezza prima di tutto!

freni pastiglie dischi manutenzione

Le officine della nostra rete sono disseminate su tutto il territorio nazionale, per assicurare un’assistenza puntuale e professionale a tutti gli automobilisti che mettono qualità e sicurezza al primo posto.

  • Effettuiamo interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su auto di ogni marca e modello.
  • Utilizziamo solo pezzi di ricambio originali o di qualità equivalente, per garantire il massimo delle performance.
  • Ci avvaliamo di strumetazioni di diagnosi di ultima generazione.
  • Effettuiamo revisioni e tagliandi periodici anche di veicoli ancora in garanzia (adottando tutti gli accorgimenti affinché non decada).
  • Il nostro Network è attivo da 25 anni, e fino ad oggi non ha mai smesso di essere vicino agli automobilisti.

Cosa aspetti ad affidare la tua auto a chi ha da sempre a cuore la sicurezza e la soddisfazione degli automobilisti?

Sei consapevole del fatto che viaggiare con un’auto in perfetto stato vuol dire viaggiare sicuri? Cerca l’officina PuntoPRO più vicina a casa tua, e lascia che i nostri esperti se ne prendano cura!

Trova l'officina Puntopro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

 

I NOSTRI PARTNERS