Trova l'officina PuntoPro più vicina »

Piccolo e poco costoso, ma fondamentale per la salute di automobilista e passeggeri: il filtro abitacolo è importantissimo per mantenere buona la qualità dell’aria all’interno della tua auto, in quanto ti consente di respirare aria pulita, filtrata da smog, pollini e fumi nocivi. Affinché faccia il suo dovere, ha però bisogno di essere controllato almeno una volta l’anno e, nel caso, sostituito. Nelle prossime righe tutto quello devi sapere per mantenerlo correttamente funzionante.

Filtro abitacolo: una questione di salute

Era il 1987 quando la SAAB montò il primo filtro abitacolo della storia del mercato automobilistico, come optional. Presto il filtro abitacolo, conosciuto anche come “filtro antipolline”, divenne uno standard, soprattutto per i vantaggi in termini di salute.

Il filtro abitacolo serve infatti a purificare l’aria che entra nel veicolo tramite le apposite bocchette. Solitamente è posizionato nel vano motore, o all’interno del vano portaoggetti.

Grazie all’azione dei carboni attivi o di speciali filtri particellari (dipende dalle tipologie), riesce a bloccare spore, pollini e sostanze nocive che provengono dal motore e dai gas di scarico, oltre a schermare dai cattivi odori. In pratica si tratta di un componente fondamentale, che permette a chi viaggia di respirare aria sana.

filtro abitacolo sostituzione

Ogni quanto va cambiato e quanto costa il filtro abitacolo?

Il filtro va cambiato ameno una volta l’anno oppure ogni 12-15.000 km percorsi. Sostituirlo costa circa 30€, manodopera compresa.

Il fatto che venga spesso chiamato filtro antipolline, può erroneamente portarci a pensare che serva solo ai soggetti allergici: nulla di più sbagliato, in quanto questo filtro protegge da tutti quei fumi e particelle dannose che possono mettere a rischio la nostra salute.

Come accorgersi che è giunto il momento di sostituirlo? I sintomi principali a cui fare attenzione sono due:

  • La ventilazione all’interno dell’auto perde potenza.
  • La condensa sui verti diventa più frequente.

. Se si verifica almeno uno di questi due problemi ti consigliamo di far controllare il filtro abitacolo dal tuo meccanico di fiducia.

Controllo del filtro abitacolo? Da Puntopro convenienza e qualità

cambio filtro abitacolo officine puntopro

Sostituire il filtro abitacolo da soli è possibile, ma se non si è del mestiere, si rischia di non applicarlo correttamente, o di non scegliere il più adatto al nostro veicolo. Un professionista sarà in grado di consigliarci per il meglio e procedere alla sua sostituzione senza problemi.

Gli esperti di Puntopro (un Network di autoriparatori che conta più di 1400 autofficine disseminate in tutta Italia), da anni si dedicano alla cura della tua auto, eseguendo interventi di manutenzione ordinaira e straordinaria su veicoli di ogni marca e modello.

  • I nostri meccanici sono sottoposti a formazione contitua.
  • Eseguiamo revisioni e tagliandi (questi ultimi anche su auto ancora in garanzia).
  • Utilizziamo esclusivamente ricambi originali o di qualità equivalente.

Cosa aspetti a contattare l’officina Puntopro più vicina a casa tua? Dal 24 Maggio al 31 Luglio 2021, grazie all’iniziativa “Check-up Estivo Puntopro”, potrai far controllare gratuitamente il tuo filtro abitacolo!

Trova l'officina Puntopro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

 

filtro abitacolo controlli gratuiti puntopro

 

I NOSTRI PARTNERS