Mette a punto la tua auto.
Seleziona una pagina

filtro antipolline

Tutti sappiamo che le nostre automobili ne hanno uno, anche se non ci interessiamo poi tanto a questo piccolo componente dell’impianto di areazione, dimenticandoci quanto sia importante cambiarlo periodicamente, fondamentalmente per la nostra salute, ma non solo…

Cosa è il filtro antipollline?

Il filtro antipolline (che sarebbere più corretto chiamare filtro abitacolo, in quanto non serve a bloccare solo i pollini) ha il compito di filtrare l’aria che entra nel veicolo tramite le bocchette del sistema di areazione.

Esistono due tipi di filtri:

  • Quelli in fibra o carta, più economici, che limitano la quantità di polveri e pollini provenienti dall’esterno.
  • Quelli ai carboni attivi, più costosi, ma in grado di filtrare anche le sostanze nocive emesse dagli scarichi dei veicoli, tra i quali metalli pesanti come cadmio, cromo e vanadio, estremamente nocivi per la salute.

In pratica, quello che siamo abituati a chiamare filtro antipolline, è un filtro “universale”, che impedisce a tutte le sostanze nocive presenti sulle strade di entrare nello spazio ristretto del nostro abitacolo causando a lungo andare danni più o meno seri per la nostra salute.

Prima di proseguire è bene precisare che il filtro antipolline non è il filtro dell’aria, in quanto quest’ultimo (situato nel vano motore) fa parte dell’impianto di alimentazione dell’auto, e serve ad impedire che fogliame, detriti e polveri entrino nella camera di combustione, causando danni alla nostra auto.

filtro antipolline sostituzione

Perché è importante sostituire i filtri?

Il filtro abitacolo svolge una funzione fondamentale per la nostra salute, impedendoci di respirare sostanze nocive e, come tutti i filtri, con l’andare del tempo si sporca, perdendo efficacia.

Da cosa possiamo accorgercene? Da due particolari fondamentali:

  • I vetri della macchina si appannano più facilmente: un filtro sporco ed ostruito non permette all’aria di circolare nell’abitacolo come dovrebbe.
  • L’impianto di condizionamento (sia caldo che freddo) non funziona in modo corretto, perdendo potenza a causa della quantità minore di aria che passa attraverso il filtro.

Per evitare di arrivare a questo punto, è buona regola sostituire i filtri almeno una volta l’anno, accorciando i tempi qualora:

  • Si percorrano più di 15 mila Km ogni anno.
  • Si utilizzi l’auto in strade particolarmente polverose, ed in presenza di un alto tasso di smog nell’aria.

Se avete un minimo di dimestichezza, potete controllare il vostro filtro anche da soli: nel manuale dell’auto troverete scritto dove si trova (solitamente sotto il parabrezza o sotto il cassetto porta oggetti) e a quel punto non vi resterà che estrarlo ed assicurarvi che non abbia assunto un colore molto scuro e non sia pieno di polveri e residui.

In linea di massima, vi conviene far effettuare questa operazione durante uno dei controlli di routine al vostro meccanico di fiducia, che procederà direttamente alla sostituzione del filtro usurato.

PuntoPro: il Network che si prende cura della tua auto!

filtro antipolline puntopro

Quella di PuntoPro è un rete di officine indipendenti (1400 solo sul territorio italiano) specializzate nella manutenzione di auto di qualsiasi marca e modello.

Da sempre ci impegniamo a fornire alla nostra clientela alti standard di qualità ed un servizio veloce e tempestivo:

  • I nostri staff sono formati da professionisti esperti, sottoposti ad una formazione continua.
  • Per gli interventi ci avvaliamo di macchinari di ultima generazione.
  • Siamo abilitati a effettuare tagliandi periodici anche su autoveicoli ancora in garanzia, senza che quest’ultima decada.
  • Forniamo preventivi particolareggiati e trasparenti, a costi equi.

Se da un officina esigete serietà, gentilezza e competenza, cercate la struttura PuntoPro più vicina a casa vostra: fino al 31 dicembre potrete approfittare della promozione Winter Check-Up!

Trova l'officina PuntoPro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

 

 

 

I NOSTRI PARTNERS

Shares
Share This

Condividi!

Condividi questo articolo coi tuoi amici.