lavaggio-interni-auto-trucchi-da-provare-puntopro

Trova l'officina PuntoPro più vicina »
 

La pulizia degli interni auto può essere vissuta in due modi: come un piacere a cui dedicare tempo nel weekend o come un noioso dovere da fare quando la tua auto è arrivata al limite massimo sopportabile di sporcizia. In ogni caso, la cosa da fare è solo una: armarsi di aspiratori, prodotto per la pulizia dei vetri, pezzette, ammoniaca, acqua e… olio di gomito!

Ci sono però alcuni piccoli trucchi che vale la pena tenere a mente, per avere un risultato migliore e per risparmiare tempo e lavoro. Scopriamoli insieme!

1. Comincia sempre dal basso!

La prima regola è di metodo: mai cominciare dalla parte “alta” dell’auto! Per intendersi, i finestrini sono l’ultima cosa da fare! Per un lavaggio degli interni a regola d’arte, bisogna seguire questi percorso:

  • pulire a fondo i tappetini (sbattere, spazzolare, pulire, asciugare)
  • raccogliere tutti gli oggetti nell’auto (bottiglie, buste, giochi dei bambini etc)
  • passare l’aspirapolvere, partendo dal basso e arrivando fino ai sedili
  • tirare a lucido il cruscotto (polvere, macchie, lucidatura)
  • eliminare polvere e macchie dai sedili (la soluzione per ogni macchia la trovi qui –> http://bit.ly/Pulizia_Sedili_Auto)
  • pulire tutti i vetri interni (con pezzetta di pelle o giornale e vetril)

lavaggio-interni-auto-puntopro

2. Ammoniaca per ridare vita ai tappetini

Con il trascorrere del tempo, i tappetini delle auto perdono di colore, lasciando così un’impressione di sporcizia e trascuratezza. Il consiglio è usare l’ammoniaca per riportare il colore perduto: mescola 50 cl ammoniaca con 60 cl di acqua naturale e inumidire le aree del tappetino con una spugna. Dopo che si sarà asciugato, il tappetino avrà tutto un altro aspetto. Un solo consiglio: provate questa procedura su una piccola area del tappetino.

3. Le salviette umidificate sono tue alleate

Tutti noi ci affidiamo normalmente al detergente per vetri (tipo Vetril) per la pulizia del cruscotto, della zona del cambio e del volante. Il consiglio è di cambiare strategia ed affidarsi alle salviette umidificate; andranno benissimo quelle dei bambini che si comprano al supermercato! Queste innocue salviette sono perfette per eliminare polvere e macchie, senza alterare le superfici interne della tua auto. Dopo di che, puoi tenerle nel vano portaoggetti: sono utilissime per eliminare spiacevoli regali dei piccioni sul vostro parabrezza!

lavaggio-interni-auto-salviette-puntopro

4. Elimina l’odore di cane con il Borace!

A tutti noi è capitato di ospitare un cane in auto e per quanto lo possiamo amare, è impossibile negare che a volte l’odore che lasciano dietro di sé non è dei migliori… per non parlare dei peli in giro! In questo caso, la soluzione è semplice: Borace. E’ un prodotto in polvere acquistabile nei casalinghi o nei negozi di bricolage. Aspergi un pò di Borace e lascia agire per 1 ora, dopo di che passa l’aspirapolvere. L’odore e i peli scompariranno, garantito!

5. Seggiolino del bambino? Previeni le macchie.

L’ultimo consiglio mira ad evitare inutili e faticose pulizie nella zona occupata in viaggio da tuo figlio: metti una busta di plastica e un asciugamano sotto il seggiolino. Tutte le briciole e i liquidi che i bambini mangiano e bevono in viaggio, tendono ad accumularsi sotto il loro seggiolino. L’asciugamano assorbirà i liquidi e la plastica eviterà che i residui arrivino a macchiare il sedile. Si tratta di un trucco comodo e veloce, che non pregiudica l’attacco sicuro del seggiolino.

Se vuoi avere cura della tua auto al 100% e tenere sotto controllo la tua sicurezza alla guida, non dimenticare di fare il tagliando auto. Anche qui, possiamo esserti d’aiuto con un servizio serio e trasparente! Trova subito l’Officina più vicina a te!

Trova l'officina Puntopro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

I NOSTRI PARTNERS