Trova l'officina PuntoPro più vicina »
 
Come evitare la rottura del parabrezza e come prevenirla? Un’enigma al quale purtroppo è impossibile dare una risposta definitiva. Un colpo accidentale di un sasso durante la guida, l’acqua bollente quando il vetro è totalmente ghiacciato, un difetto di fabbrica… molti sono i fattori totalmente imprevedibili che possono causare il danneggiamento del parabrezza.

Una cosa però, è certa: una volta che ti sei accorto del danno, ti consigliamo di andare subito dal tuo carrozziere di fiducia. Scopri perché!

Parabrezza scheggiato: cosa fare?

Quando il parabrezza si scheggia, il vetro ormai danneggiato perde fino al 70% della capacità di resistenza a vibrazioni e sbalzi termici. Di conseguenza, da una piccola scheggiatura, in breve tempo il vetro potrebbe riempirsi di venature, se non rompersi del tutto e costringerti così, piuttosto che alla riparazione, direttamente alla sostituzione del parabrezza. Per questo, il nostro primo consiglio, è quello di recarti il prima possibile dal tuo carrozziere di fiducia, prima che il danno diventi più grave e la spesa più alta.

Come puoi renderti conto se il parabrezza è da sostituire o da cambiare? Generalmente potrai portarlo a riparare se la scheggiatura è inferiore ai 2 millimetri, se non è nella visuale del guidatore e se si trova ad una distanza maggiore di 7 centimetri dal bordo del parabrezza. In tutti gli altri casi, il vetro sarà da sostituire.

Controlla la tua assicurazione

La sostituzione del parabrezza, rispetto alla riparazione, è senz’altro più costosa. Ma prima di valutare i costi, controlla la tua polizza assicurativa: se avrai attivo il Kit Cristalli, l’assicurazione coprirà parte del costo o, a seconda delle condizioni contrattuali, anche l’intero costo.

Per verificare quale ammontare è coperto da assicurazione, controlla se sono attive delle franchigie o massimali.

sostituzione parabrezza puntopro

 

Sostituzione e riparazione del parabrezza: costi e tempi

La riparazione del parabrezza può costare dagli 80 ai 100€. Dipende ovviamente dall’azienda alla quale ti rivolgi e dall’entità del danno.

Per quanto riguarda la sostituzione, i prezzi possono essere molto diversi: solitamente partiamo da un minimo di 300€, cifra che potrà subire un sensibile aumento in base:

  • al valore della macchina
  • alla tipologia del vetro (ad esempio, se oscurato, il valore economico è maggiore)

Solitamente la sostituzione del parabrezza dura circa un’ora mezza di cui, 60 minuti, sono solo per attendere l’indurimento dell’adesivo che incolla il vetro ai montanti della vettura. Mentre invece la durata della riparazione supera a malapena di 20 minuti.

sostituzione parabrezza

Anche a te è capitato di danneggiare il parabrezza? Raccontaci la tua esperienza e se l’articolo ti è stato utile… condividilo sui social!

Trova l'officina Puntopro più vicina!

Indirizzo
Raggio
Inizia la Ricerca »

I NOSTRI PARTNERS